Dimostrazione del metodo

 

Come il nostro sistema comunica con le piante.

I quattro video indipendenti mostrati di seguito sono già disponibili su Youtube e mostrano egregiamente come la nostra tecnologia di comunicazione influenzi l'acqua, il sale, l'elettricità, il fuoco e altri elementi. Il termine tecnico della nostra modalità di comunicazione è la "Cimatica". La "cimatica" – dal greco: κῦμα, che significa "onda" – è lo studio della vibrazione del suono, visibile solitamente sulla superficie di un piano, di un diaframma o di una membrana. La frequenza cimatica è la frequenza d'onda sonora e la vibrazione visualizzata attraverso la materia. La superficie di un piano, di un diaframma o di una membrana viene fatta vibrare, e le zone di massima e minima dispersione diventano visibili tramite un sottile strato di particelle, composti o liquidi a seconda della frequenza. Il presupposto di base è che noi siamo in grado di indurre uno specifico tipo di onda in un elemento, e tale onda causa una risonanza molecolare, o vibrazione, che può essere trasmessa ad altri elementi (questa è una forma di "Comunicazione"). Con la "cimatica" possiamo trasmettere all'acqua un'onda molto specifica che ha l'abilità di comunicare con le piante a livello molecolare, con l'incredibile risultato per cui la pianta migliora l'attività di produzione secondo la propria velocità, forza, benessere e nutrimento. Il nostro sistema di comunicazione è al 100% organico, senza alcun effetto collaterale noto. Il concetto principale da assimilare è che il nostro sistema di comunicazione aiuta la pianta a raggiungere il suo potenziale naturale più alto.
 

L’onda sonora di comunicazione influisce sugli elementi

Il termine tecnico usato in questo video è "Onda sinusoidale". L'"Onda sinusoidale" è una forma d'onda geometrica che oscilla (muovendosi su e giù, o avanti e indietro) a intervalli regolari. In altre parole, è un'onda fluida a forma di "s" che oscilla sopra e sotto lo 0. Un altro termine tecnico usato in questo video è "Hertz" (Hz). L'Hertz è un'unità di misura della frequenza, ed è definita in cicli per secondo. In una misurazione della frequenza del suono, meno hertz ci sono, meno acuto è il tono; più hertz ci sono, più acuto è il tono.
 

Onde sonore di comunicazione: lo schema dell’acqua

Il termine tecnico usato in questo video è "Generatore di tono". Un generatore di tono, anche conosciuto come generatore di segnale, è un dispositivo elettronico che genera segnali elettronici, ripetuti e non ripetuti, a scopo di segnalazione o per testare le attrezzature di audio-frequenza. In questo caso il tono è un suono di distinta tonalità, qualità e durata: una nota.
 

Le onde sonore di comunicazione hanno degli schemi specifici

In questo video vi presenteremo il Dr. Masaru Emoto – autore, ricercatore, scienziato, educatore ed interprete giapponese, il quale sostiene che la coscienza umana abbia un effetto sulla struttura molecolare dell'acqua. Il lavoro iniziale di Emoto esplora l'idea che l'acqua possa reagire con i pensieri e le parole positive, e che l'acqua contaminata possa essere pulita attraverso la preghiera e la visualizzazione positiva. Il termine tecnico usato qui è "Struttura esagonale". L'acqua esagonale o struttura esagonale è una specifica disposizione di molecole d'acqua individuale in cui 6 unità di H2O si legano uniformemente per creare una struttura ad anello. Tutta l'acqua contiene una certa percentuale di unità esagonali – alcune fonti ne hanno più di altre. La percentuale di unità esagonali sembra dipendere da un numero di fattori, tra cui i livelli di tossine, il contenuto di minerali, la mobilità e l'influenza energetica alla quale l'acqua è esposta. Per esempio: il cloro, il fluoruro e molti altri componenti inquinanti, trovati di solito nelle fonti d'acqua urbana, annullano la possibilità di formare unità esagonali. L'acqua del rubinetto solitamente ha una percentuale molto bassa di strutture esagonali. Un altro termine tecnico usato in questo video – "Medium". In questo caso il "Medium" è un mezzo tramite il quale qualcosa è comunicata o espressa. È un canale o un sistema di trasmissione dall'emittente al destinatario.
 

Il Dott. Masaru Emoto dimostra che le onde sonore di comunicazione creano una specifica configurazione molecolare nell’acqua